La Business Transformation di CBT sbarca in Laguna

Il 20 giugno a Murano un workshop organizzato da CBT con la collaborazione di AUSED e di Intel, indirizzato ai CIO delle imprese del Nord-Est sul tema dell'efficientamento dei processi aziendali

Il 20 giugno a Murano un workshop organizzato da CBT con la collaborazione di AUSED e di Intel, indirizzato ai CIO delle imprese del Nord-Est sul tema dell'efficientamento dei processi aziendali.

I passi necessari per il percorso di Business Transformation affrontati insieme ai CIO delle aziende del Nord Est. Ѐ l'obiettivo del workshop organizzato da CBT – Cosmic Blue Team che si terrà venerdì 20 giugno 2014 nell'isola di Murano, a Venezia, dove il system integrator si confronterà insieme ad alcune aziende, associate AUSED, sul tema dell'evoluzione all'approccio al business stimolata dalle nuove tecnologie che i fornitori ICT mettono oggi a disposizione.

Protagonisti principali del workshop saranno le tematiche del Cloud Computing e dell'Enterprise Information Management, come elementi in grado di accelerare la trasformazione aziendale,con, in particolare, il Cloud che consente alle imprese di cedere la complessità della gestione dell'infrastruttura e di quanto vi risiede, dalle compliance, alle responsabilità, agli SLA.

L'offerta di EIM, invece, intende proporre la gestione di tutto quanto in azienda è a corollario dell'ERP, con la gestione delle informazioni, nelle declinazioni social, collaboration e mobile, e dei processi aziendali a supporto dell'organizzazione.

L'appuntamento, che vede la partecipazione attiva di AUSED, l'Associazione Utilizzatori Sistemi E tecnologie Dell'informazione e di Intel quale partner tecnologico, ha luogo il 19 giugno presso Villa Braida, a Mogliano Veneto, in provincia di Treviso, per trasferirsi poi il giorno dopo presso la sede della Scuola del Vetro Abate Zanetti, sull'isola di Murano.

Tra gli oratori del workshop, sono previsti, oltre a Flavio Radice, direttore generale di CBT, Andrea Provini, presidente AUSED; Giancarlo Capitani, amministratore delegato di NetConsulting; Luigi Brugnaro, presidente di Humana Holding; Carmine Stragapede, direttore generale di Intel Italia e la voce dei CIO di alcune aziende associate AUSED, con Electrolux e GIV Gruppo Italiano Vini, rispettivamente rappresentate da Fabrizio Di Narda e Giuseppe Marconi, oltre che altre realtà del Nord-Est.

La giornata si concluderà con un momento di esperienza diretta in un laboratorio per la lavorazione e soffiatura del vetro, a testimonianza di come la tecnologia può contribuire alla realizzazione di un prodotto della tradizione artigianale made in Italy conosciuto in tutto il mondo.

Fonte: tom's HARDWARE